Corso di Psicomotricità - Associazione Aifo

Associaifo
Vai ai contenuti

Corso di Psicomotricità

UNICO CORSO RICONOSCIUTO FISCOP NEL SUD ITALIA

CORSO DI PSICOMOTRICITA'


Il corso prevede un percorso formativo professionale di durata triennale e si struttura attraverso lo studio e la pratica degli ambiti specifici di applicazione della concezione psicomotoria. Il corso è atto a fornire competenze per la strutturazione di interventi psicomotori con bambini, adolescenti, adulti e anziani. Il monte ore per il triennio è di 2400 ore come previsto dalla normativa europea.

DESTINATARI

Il corso è indirizzato a tutti coloro che, in possesso di un titolo di Scuola Media Superiore, sono interessati a sviluppare una competenza nel campo della psicomotricità, nonché a tutti coloro che sono già coinvolti in attività riguardanti relazioni di aiuto (psicologi, neuropsichiatri, pediatri, geriatri, tecnici della riabilitazione, logopedisti, pedagogisti, educatori ed infermieri professionali, insegnanti di asilo nido, scuola materna ed elementare, insegnanti di educazione fisica, volontari, ecc.) che desiderano incrementare la loro professionalità con insegnamenti innovativi, adeguati e fattivi, atti a comprendere ed interpretare la comunicazione anche a livello non verbale (comunicazione tonico-emozionale, postura, movimento, ecc.).

ATTESTAZIONE

Il corso rilascia un attestato di competenza professionale in psicomotricista. Tale attestazione conclusiva è convalidata dalla Federazione Italiana Scuole e Operatori della Psicomotricità (F.I.Sc.O.P.) e consente l'iscrizione all'associazione professionale e, dopo il superamento dell'esame di ammissione, l'iscrizione al Registro Professionale gestito dalla F.I.Sc.O.P.

MODULI DI FORMAZIONE

  Formazione personale;
  Formazione teorica;
  Formazione pratica.

FORMAZIONE PERSONALE

È un percorso di ricerca e di esperienza, che ha come finalità l'acquisizione di una competenza nella relazione di aiuto. Questo modulo si pone i seguenti obiettivi:
 
  ascolto di sè: capacità di cogliere le modificazioni somatiche alla comprensione del proprio coinvolgimento emozionale;
  consapevolezza delle proprie emozioni e del proprio agire in rapporto allo spazio, agli oggetti, agli altri;
  empatia e rapporto con l’altro, capacità di decentrarsi e di comprendere il senso della sua espressività motoria;

Attraverso laboratori esperenziali saranno affrontate tematiche inerenti al  piacere senso-motorio (liberare le tensioni tramite il piacere di muoversi, giocare investendo lo spazio, gli oggetti e gli altri), all’appropriazione senso-motoria in situazioni di tipo globale o di ricerca specifica (nel movimento e nell’immobilità), alla ricerca sul proprio tono muscolare, alla ricerca sulla relazione movimento-suono-voce, agli aspetti simbolici connessi al movimento.

FORMAZIONE TEORICA

I temi di studio che saranno trattati nel percorso formativo saranno:

     Storia ed origini della psicomotricità;
     Lo sviluppo neuro-motorio: normalità e patologia;
     Anatomia e fisiologia;
     Neurologia, neuropsichiatria infantile e neuropsicologia clinica;
     Lo sviluppo cognitivo: normalità e patologia
     Psicologia dell'età evolutiva, pedagogia;
     Neuropsicologia clinica dei disturbi dell’apprendimento;
     Lo sviluppo affettivo della persona: psicologia delle emozioni;
     Psicologia generale, psicologia dell'età evolutiva, psicopatologia;
     Lo sviluppo psicomotorio del bambino;    
     Psicomotricità della persona durante il ciclo di vita;
     Psicomotricità e metodologie applicative nei contesti istituzionali;
     Prevenzione ed educazione : le basi, gli obiettivi, le tecniche psicomotorie;
     La gestione e la pianificazione di gruppi ed nell’intervento psicomotorio;
     Valutazione e presa in carico di singoli o di gruppi;
     La figura dello psicomotricista nei vari contesti: famiglie, scuola e centri riabilitativi

FORMAZIONE PRATICA

Le abilità e le competenze pratiche verranno acquisita attraverso:

 L'osservazione del bambino;
 L'osservazione nella seduta psicomotoria;
  Modalità di osservazione, parametri psicomotori per l'osservazione;
 La seduta di psicomotricità: lo psicomotricista e la relazione con l’altro;
 La conduzione della seduta: inizio e fine, lo spazio, il tempo, il materiale;
 Il colloquio con gli insegnanti dei bambini e con gli operatori dei servizi;
 Strutturazione e conduzione degli incontri con le famiglie;
 Progettualità di un intervento;

Le esperienze di tirocinio guidato vengono effettuate da ogni allievo prevalentemente presso i centri convenzionati con la scuola.
 
A seguito di queste esperienze viene condotta sempre una verifica delle competenze acquisite attraverso diversi incontri e con diverse modalità.

METODOLOGIA

Il corso sarà realizzato mediante giornate formative intensive tra cui seminari, lezioni e gruppi coordinati. Lo sviluppo di abilità pratiche sarà conseguito grazie a: tirocini guidati, seminari, gruppi di analisi delle sedute e gruppi di supervisione.

NOTE ORGANIZZATIVE

Il corso si svilupperà principalmente nei fine settimana con un impegno medio di due fine settimana al mese.

 
*Monte ore complessivo del triennio: 2401 ore

Requisiti di Ammissione:

Il corso è indirizzato a tutti coloro che, in possesso di un titolo di Scuola Media Superiore, sono interessati a sviluppare una competenza nel campo della psicomotricità, nonché a tutti coloro che sono già coinvolti in attività riguardanti relazioni di aiuto (psicologi, neuropsichiatri, pediatri, geriatri, tecnici della riabilitazione, logopedisti, pedagogisti, educatori ed infermieri professionali, insegnanti di asilo nido, scuola materna ed elementare, insegnanti di educazione fisica, volontari, ecc.) che desiderano incrementare la loro professionalità con insegnamenti innovativi, adeguati e fattivi, atti a comprendere ed interpretare la comunicazione anche a livello non verbale (comunicazione tonico-emozionale, postura, movimento, ecc.).

Condizioni per l'ammissione

Il candidato dovrà presentare:
 
       domanda di ammissione in carta libera
      curriculum vitae
      n.2 foto tessera.
 
Al curriculum dovranno essere allegate le fotocopie dei diplomi e degli attestati dichiarati.
 
Inoltre il candidato dovrà :
 
       avere almeno 18 anni di età,
      aver conseguito un titolo di studio di scuola media superiore,
      aver superato la fase di selezione.
 
L'ammissione al corso prevede una fase di selezione che consiste in:
 
       un colloquio individuale che verterà sulle motivazioni e le esperienze del curriculum vitae,
 
L'ammissione agli anni successivi avviene attraverso:
 
       ottemperanza alle norme di frequenza (le assenze non dovranno superare il 20% delle ore di corso);
      elaborazione della tesi di fine anno e discussione, con valutazione positiva, dei temi trattati nel corso dell ½anno.
 
Al termine del 3° anno verrà rilasciato un documento attestante le competenze professionali acquisite.Il documento verrà rilasciato a tutti coloro che avranno ottemperato alle norme di frequenza ed avranno ottenuto una valutazione positiva sulla tesi finale discussa con un'apposita commissione di cui farà parte un commissario esterno.

NORME DI ISCRIZIONE

Le domande di iscrizione dovranno essere recapitate personalmente alla segreteria della scuola sita in via Nazionale 589, Nocera Superiore 84015 (Sa), entro e non oltre il termine delle iscrizioni. Alla domanda dovranno essere allegati il curriculum vitae, la documentazione dei titoli di studio conseguiti, ed acconto di euro 50,00 per la richiesta di ammissione al corso.
Il corso sarà avviato solo con un numero minimo di 8 iscritti. Il numero massimo di 20.

Dove si può lavorare:
 
Una volta terminato il Corso si potrai decidere se intraprendere un percorso da libero professionista aprendo partita Iva, oppure collaborare in strutture e scuole che necessitano di uno psicmotricista.

Materiale didattico per il Corso:

La scuola metterà a disposizione tutto il materiale informativo e di studio che verrà consegnato in aula

Docenti per il Corso:

Dott. Michele Carpentieri
Dott. Vincenzo D'Amato
Dott. Angelo Fanara
Dott.ssa Ada Pagano Zottola
Dott.ssa Manuela Farano
Dott.ssa Carmela Venosi
Dott.ssa Serena Di Lauro
Dott.ssa Marianna Gorgitano

ASSOCIZIONE A.I.F.O.
Via Nazionale, 589   84015 Nocera Superiore (Sa)
+39 089 345 678   +39 331 908 6713   info@associaifo.it

Torna ai contenuti